Asset 1 SHOW FAVOURITES

StopOver

Home / StopOver

In conclusione, anche se il vostro soggiorno ad Agios Nikolaos è di breve durata, potrà rappresentare per voi un'esperienza unica.

Agios Nikolaos rappresenta un punto di congiunzione tra la parte occidentale e quella orientale di Creta e pertanto un punto di partenza ideale per chi intende raggiungere tutte le località dell’isola.Sia che vi fermiate per poche ore che per giorni, avrete l’occasione di riposarvi per poi riprendere il viaggio.

Le sue dimensioni e le possibilità che offre ne fanno una meta intermedia ideale.Il centro dell’abitato è dominato dal lago Voulismeni, il gioiello della città, la cui superba bellezza è celebrata in numerosi miti. Nelle sue vicinanze, in direzione della piazza centrale, si estende il centro cittadino disseminato di ogni genere di negozi, a poca distanza l’uno dall’altro, le cui vetrine espongono soprattutto gioielli e prodotti tipici.

Dopo la passeggiata per i negozi, potrete fare il bagno in mare, dato che entro i confini della città vi sono diverse spiagge di facile accesso.Se vi muovete in auto, potrete immergervi nelle limpide acque azzurre della spiaggia di Voulisma che, pur distando solo 15 minuti dalla città, da l’impressione di una spiaggia tropicale.

Potrete inoltre visitare l’isola di Spinalonga, con la sua fortezza veneziana dalla storia avvincente. Nell’entroterra, nelle vicinanze del paesino di Kritsa, sorge l’antica Lato, una delle maggiori città doriche dell’antica Grecia. Eretta in un punto strategico, tra due colli, deve il suo nome a Leto, madre di Apollo e di Artemide. A pochissima distanza, alle porte del paese, sorge la chiesa della Panagia Kera. Vale la pena visitarla per ammirarne gli affreschi ed in particolare l’unica raffigurazione di San Francesco d’Assisi conservata in una chiesa ortodossa.

A quanti desiderano dedicarsi ad un’attività, si offrono numerose scelte. In città sono presenti vari gruppi di immersione poiché, per via dei suoi splendidi fondali, il golfo di Mirabello costituisce un polo d’attrazione per tutti gli amanti della specialità. Le sue acque cristalline offrono visibilità sino a oltre 30 metri di profondità, oltre che temperature ideali comprese tra i 19°C e i 29°C. Potrete inoltre partecipare a partite di pesca organizzate o osservare il fondale a bordo di apposite imbarcazioni. Potrete inoltre scoprire le bellezze della città dal mare, in kayak o in sup, con partenza dall’accademia sulla riviera dell’Ente per il Turismo. Sulla terraferma, è possibile noleggiare una bici da privati, presso l’ufficio informazioni o la marina.

Chi desidera soprattutto rilassarsi, può usufruire dei servizi benessere offerti da professionisti altamente specializzati, operanti presso vari alberghi della zona.

Se desiderate pernottare in zona, Agios Nikolaos dispone di un’ampia varietà di alloggi. Vi sono hotel e pensioni da 2 a 5 stelle, ville, appartamenti Airbnb e self catering, tali da soddisfare qualunque esigenza.

Agios Nikolaos deve il suo nome all’antica chiesa di San Nicola, ubicata nella parte settentrionale della città.
Popolazione: 12.000

Favourite
Asset 1
24 ore a Agios Nikolaos

9:00

È l’ora per un caffè. Ad Agios Nikolaos vi sono numerosi locali dove gustare il vostro caffè e una ricca colazione. Se preferite fare un giro in città, ci sono anche molti panifici dove bere un caffè e fare colazione in piedi.

11:00

È l’ora giusta per visitare alcuni dei siti archeologici nelle vicinanze, come Spinalonga, Lato o la chiesa della Panagia Kera. In alternativa, potrete visitare una delle mostre stagionali allestite di volta in volta dal museo archeologico della città.

13:00

È l’ora ideale per fare un tuffo.
Potrete fare il bagno su una delle spiagge della città o, avendo a disposizione un’auto e un po’ più di tempo, sulla vicina spiaggia di Voulisma o a Elounda. Ad Agios Nikolaos vi sono 5 o 6 spiagge cittadine dalle acque limpide, facilmente raggiungibili a piedi.

14:00

È ora di pranzo.
È l’occasione buona per assaggiare dei piatti tipici della cucina cretese: Agnello, capretto, coniglio o lepre, legumi cucinati in modo tradizionale o a insalata, verdure, insalate ed erbe prodotte dalla terra cretese, pesce e frutti di mare, escargot. Tutto preparato con olio di oliva extravergine locale. Da accompagnare con vini locali o, naturalmente, rakì. Per dessert, sarete entusiasti dei famosi dolci tipici cretesi, come mizithropites (alla ricotta cretese), xerotigana (cartellate con miele) o kalitsounia (pasta frolla e ricotta).

16:00

È l’ora ideale per una passeggiata e per fare acquisti. Vi suggeriamo una passeggiata lungo il lago, dove potrete ammirare il Ratto di Europa e il Corno di Amaltea, due magnifiche sculture che abbelliscono la città, o esplorare un altro lato della città percorrendo il lungomare. È possibile acquistare prodotti tradizionali, gioielli, articoli turistici e tante altre cose, poiché il mercato di Agios Nikolaos offre una vasta gamma di prodotti di ogni genere.

21:00

Ora di cena e per un drink. La scelta è molto ricca.
Dopo aver cenato al ristorante o in una taverna tipica, potrete sorseggiare un cocktail dissetante in uno dei disco-bar della città. Per chi preferisce qualcosa di meno movimentato, ad Agios Nikolaos ci sono diversi caffè, eleganti e pittoreschi, con vista sul lago o sul mare. Chi desidera assistere ad un evento culturale, può inoltre consultare l’app per cellulari “Mirabello” che riporta tutti gli eventi che si svolgono nei giorni in cui vi trovate in zona.

wpChatIcon