Asset 1 SHOW FAVOURITES

Inverno

Home / Inverno

Perché visitare Agios Nikolaos in inverno?

Creta rappresenta indubbiamente una destinazione turistica molto gettonata, soprattutto per le vacanze estive.
L’isola, tuttavia, presenta un rilievo naturale di rara bellezza che offre innumerevoli possibilità di trascorrervi delle vacanze indimenticabili anche durante l’inverno, che ne fa una meta affascinante. La regione di Agios Nikolaos desta sorpresa per i suoi forti contrasti. Dietro lo splendore delle località balneari di rinomanza internazionale, con i loro lussuosi hotel, sorgono dei graziosi paesini montani e dei siti archeologici non ancora toccati dal turismo, i quali attendono di essere scoperti dal viaggiatore.

Favourite
Asset 1

Perché in questa stagione potete avvantaggiarvi di prezzi significativamente inferiori in rapporto a quelli applicati dalle stesse strutture nei mesi estivi. Questa non è tuttavia né l’unica ragione, né quella principale. Il clima di Creta è piuttosto mite anche nei mesi invernali, soprattutto se confrontato con le basse temperature che caratterizzano nello stesso periodo il resto dell’Europa, mentre sono parecchi i giorni di sole in cui godersi in tutta tranquillità questi luoghi senza la calca estiva. Potrete persino fare il bagno in mare, poiché sovente la temperatura lo consente.
Quasi tutte le spiagge della città e della regione di Agios Nikolaos sono frequentate da bagnanti anche in pieno inverno.

In inverno i visitatori sono piuttosto degli esploratori che dei turisti. L’affascinante entroterra cela dei gioielli montani, come l’altopiano di Katharo, a poca distanza da Agios Nikolaos. Nei suoi pittoreschi villaggi potrete rilassarvi e scoprire la calda accoglienza e l’eccezionale cucina locale.

Nei mesi compresi tra dicembre e febbraio avrete la possibilità di vivere da vicino la straordinaria esperienza della raccolta delle olive. È infatti in questo periodo che gli olivi di Creta danno il frutto da cui si produce il celebre olio extra vergine.

In inverno potete sentirvi come adepti di un antichissimo rito. Il periodo festivo invernale più importante è indubbiamente il Natale, caratterizzato da numerose tradizioni locali. Città e paesi si riempiono di gente, facendo riviveretanti antichi costumi. Alberi di Natale addobbati e barchette adornano le case e le vie. A Capodanno prevalgono le usanze propiziatorie, come quella di rompere la melagrana. Pochi giorni più tardi, nella ricorrenza dell’Epifania, ha luogo la benedizione delle acque. Uomini e donne si tuffano in acqua per ripescare la croce, offrendo al visitatore uno spettacolo inusitato. Anche il periodo del Carnevale è molto suggestivo. Varie manifestazioni carnevalesche vengono organizzate in città e paesi, gruppi mascherati si aggirano per le strade e il primo lunedì di Quaresima il cielo si riempie di aquiloni colorati.

Oltre a quelli organizzati nei periodi festivi, durante tutto l’inverno hanno luogo eventi musicali e di altro genere. Nell’ambito del «Piccolo Festival» avrete l’opportunità di apprezzare importanti artisti della scena musicale greca. Per non perdersi queste occasioni, esiste la app per cellulari Mirabello, che vi tiene costantemente informati sugli eventi in programma nella zona.

È vero che in inverno le discoteche sono chiuse, ma vi sono molte altre occasioni di divertimento. Potete trovare sia musica ad alto volume che pub con un’atmosfera più soft, i quali ospitano spesso artisti famosi. E dato che la gastronomia occupa un posto importante nell’offerta ricreativa dell’isola, ci sono parecchi ristoranti che propongono piatti tipici della celeberrima alimentazione cretese come pure piccoli caffè dove potrete bere rakì, come gli abitanti del posto, e – perché no – in loro compagnia. I cretesi, d’altronde, sono famosi per la loro cordiale ospitalità.

Se siete amanti della cultura, potrete visitare i musei archeologici e del folklore di Agios Nikolaos, di Neapoli e di Kritsa; monumenti quali le fontane che abbelliscono i paesi vicini e gli imponenti mulini a vento delle saline di Elounda; antiche chiese e monasteri; siti archeologici come quello di Spinalonga, dell’antica Lato o Driros. In tal modo conoscerete a fondo non solo la tradizione, ma anche la storia locale, l’evoluzione degli stili di vita e persino la flora autoctona.

Per gli amanti dello sport, l’entroterra di Agios Nikolaos offre un’ampia gamma di attività all’aperto. Il modo migliore dii conoscere questi luoghi è addentrarsi a piedi laddove non si può giungere con l’automobile: percorrendo sentieri lungo il litorale e gravine e raggiungendo cime da cui godere la vista tanto del Mare di Creta che del Mar Libico. Il celebre Sentiero Europeo Ε4 copre un’estesa rete di itinerari di immenso valore culturale, naturalistico e storico, e vi offre la possibilità di conoscere un’ampia varietà di paesaggi differenti. Oltre al Sentiero Europeo E4, vi sono tuttavia una serie di itinerari ben rilevati sulle carte. Non ha caso sono attive in loco numerosi gruppi escursionistici e di alpinismo. Numerosi sono i sentieri ciclabili, solitamente provvisti di segnaletica, mentre il Comune mette a disposizione una rete di itinerari che attraversano tutto il suo paesaggio naturale.

L’aspro suolo cretese rappresenta un paradiso anche per gli amanti dei percorsi off-road. Guidare su strade sterrate serpeggianti, lungo ripidi pendii con vista sul mare a perdita d’occhio, rappresenta un’esperienza unica di osservazione della natura, un modo esclusivo per conoscere il selvaggio paesaggio naturale. Boschi, imponenti montagne, affascinanti grotte, gravine, biotopi di rara bellezza ed ecosistemi unici attendono di essere scoperti da voi.

Coloro che durante le vacanze desiderano soprattutto rilassarsi, possono approfittare di servizi termali presenti in modernissime strutture ricettive nella regione di Agios Nikolaos, forniti da professionisti del settore. La pittoresca cittadina di Agios Nikolaos, circondata dal mare e con il suo grazioso laghetto, si presta a piacevoli passeggiate ed è l’ideale per un turismo all’insegna del romanticismo, anche in inverno. E per quanti sono alla ricerca di qualcosa di tradizionale per organizzare il proprio matrimonio, in inverno, i paesini del comprensorio rappresentano uno scenario unico.
La zona è indubbiamente rinomata come destinazione estiva, ma ci sono tante cose da fare anche in inverno.

La regione offre un po’ di tutto: Divertimento, vita notturna e svago.
Comodità nel lusso ed attività a contatto con la natura. Tradizione, storia secolare e cultura contemporanea. Piccoli villaggi e città più grandi. Montagne maestose e il mare indomabile. Una natura selvaggia e un rilievo unico. In inverno potrete non solo fare i turisti, ma anche vivere come la gente del posto.

Non esitate!

Agios Nikolaos Hiking Club

Website: orsian.blogspot.com
Email: orivatikos@yahoo.gr

wpChatIcon