35
Home / Esperienze / Religione

Chiese e Monasteri

L’esperienza religiosa ha sempre rappresentato un aspetto importante della vita dei cretesi. Nella zona di Mirabello vi è il maggior numero di monasteri di Creta. A ragione dunque, la località è detta il “Monte Atos di Creta”.

Uno dei più importanti monumenti dell’isola è considerata la chiesa della Panagia Kera a Kritsa. La ricchezza di icone e i vari stili degli affreschi ne fanno il più importante monumento della zona. Particolarmente degni di nota sono la raffigurazione di San Francesco d’Assisi, visibile sulla navata centrale, nonché le immagini ispirate ai vangeli apocrifi sulla navata di Agia Anna.

Mirabile il monastero francescano di Fraro, a Neapoli, dove visse il monaco Pietro Filargo, eletto Papa con il nome di Alessandro V.

Religione... in cifre

Cristiano Ortodosse

28 chiese di interesse storico
7 monasteri maggiori

Tradizioni religiose

Religious tradition is very intense in all areas of Crete and is present in everyday life of the Cretans. Crete has an autonomous Archbishopric, separate from the rest of Greece. With thousands of places of worship and dozens of monasteries that have played a special role in the consolidation of Christianity and the struggle against the invaders, Crete is an ideal religious and historic destination.

Since the early Christian times, when Paul the Apostle visited Crete and preached the new religion for two years, the Christian tradition developed through the centuries. Many monasteries played an important historical role during the struggles of the Cretans for liberation. Moreover, Cretan iconography flourished especially in the Venetian Era, with El Greco and Michael Damascenus being the most important representatives.

Pasqua ad Agios Nikolaos

Nella tradizione greco ortodossa, la primavera viene associata alla Pasqua. E come la primavera è la prima delle stagioni, così la Pasqua è il principio della vita, in tutte le sue pieghe e i suoi risvolti. Ecco perché celebriamo la Pasqua come Radiosa, perché è la festa più inondata di luce e gioiosa dell'Ortodossia.
La sera del Sabato Santo, subito dopo l’annuncio “Cristo è risorto”, intorno al lago Voulismeni che si trova nel cuore della città di Agios Nikolaos ha luogo lo spettacolare “rogo di Giuda”, tra il tuonare dei fuochi pirotecnici, le candele accese e lo scambio generalizzato di auguri.
Agios Nikolaos è una località piena di colori, costumi e tradizioni tutto l’anno. La Settimana Santa e la Pasqua ad Agios Nikolaos e in tutte le sue circoscrizioni comunali offrono la possibilità a visitatori greci e stranieri di partecipare, di conoscere, di essere ospitati, ma anche di vivere in un modo unico questa grande festa.

August 15th in Crete

Religious festivals and saints’ days in Crete, Greece are always a great event as they bring families together. The celebration of Virgin Mary, or Panagia (All-Saintly), is on August 15, the biggest religious event in Greece after Easter and Christmas.

The feast day of the Assumption of Mary, also known as Assumption Day, celebrates the day that God assumed the Virgin Mary into Heaven following her death, according to popular Christian belief. It is the principal feast day of the Virgin Mother.

La Pasqua è considerata un simbolo di speranza, rinnovamento e nuova vita.